Nuova tabella danno biologico: D.M. del 19 luglio 2016 per il calcolo delle Lesioni Micropermanenti

Presentiamo la nuova tabella in materia di risarcimento del danno biologico di lieve entità, a seguito del recentissimo aggiornamento effettuato con il D.M. del 19 luglio 2016, s, di cui all’art. 139 del D.Lgs 209/2005.

La norma a cui si rifà la Tabella è l’articolo 139 del Codice delle Assicurazioni, che prevede la liquidazione del risarcimento del danno biologico per lesioni di lieve entità. Le lesioni possono avere effetti temporanei o permanenti. In quest’ultimo caso, il calcolo del danno biologico da risarcire tiene conto delle indicazioni  fornite dalla tabella aggiornata con decreto ministeriale, che presentiamo di seguito.

La Tabella riporta l’importo per danni lievi da lesioni micropermanenti, ossia con una percentuale di invalidità pari o inferiore al 9%. Questo è l’unico importo determinato dalla Legge nel nostro ordinamento. Per infortuni di entità maggiore, si deve far riferimento alle Tabelle del Tribunale di Roma o quelle del Tribunale di Milano, per poter effettuare il calcolo del risarcimento del danno biologico.

 

Studio Legale Menghetti - Nuova Tabella del danno biologico di lieve entità

                                      

Scarica la tabella sul risarcimento del danno biologico di lieve entità

Download